+39 348 3144704 - P.IVA: IT07710961215 [email protected]
Stagioni che vanno

Stagioni che vanno

I piedi si poggiano sull’acqua e affondano di poco nella sabbia, cammini così in questa landa di mare dove il vento spira forte e i gabbiani regnano. Non c’è sole, oggi. C’è il vento che muove il tuo foulard e lascia il tuo occhio sospeso su quella distanza che hai davanti, un’onda avanti, un’onda indietro. Ti muovi piano e posi le mani in tasca, qualche sassolino raccolto e le tue dita che non vogliono prender freddo. Ti accarezza il viso solo la persona che hai dimenticato alla banchina, sulla nave andata via, lontana, che fuma.

Gli oggetti che hai

Gli oggetti che hai

25/06/2013 21:14 Sarebbe senza dubbio un esercizio di stile quello di fare un elenco di tutti gli oggetti che si possiedono. Qui sulla scrivania, dalla borraccia, al portapenne, alle merendine, fino a raggiungere l’hard disk esterno, le penne. Ci appartengono,...
“Nulla è in regalo” di Wislawa Szymborska

“Nulla è in regalo” di Wislawa Szymborska

Nulla è in regalo, tutto è in prestito. Sono indebitata fino al collo. Sarò costretta a pagare per me con me stessa, a rendere la vita in cambio della vita. È così che è stabilito, il cuore va reso e il fegato va reso e ogni singolo dito. È troppo tardi per impugnare...